DIFESA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Difesa: Libia, forze di Tripoli avviano missione di ricognizione lungo l'asse sud-est

Tripoli, 20 giu 10:47 - (Agenzia Nova) - Le forze armate della Libia facenti capo al governo di unità nazionale hanno avviato una missione di ricognizione in diverse città a sud-est della capitale Tripoli. Da ieri, sabato 19 giugno, le unità di ricognizione della 444esima Brigata hanno iniziato a diffondersi nelle città di Qurayyat, Nesma, Bani Walid e sulla strada del deserto a sud-est della città di Shwerf. La brigata del ministero della Difesa ha istituito diversi posti di blocco per far rispettare la sicurezza e arrestare i fuorilegge. In un post su Facebook, il generale Al Askari ha indicato di aver ricevuto informazioni su non meglio precisati “movimenti sospetti” in quelle città. Vale la pena ricordare che da alcuni giorni il generale Khalifa Haftar, comandante dell’autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna), ha inviato rinforzi nel sud-ovest della Libia ufficialmente per "combattere il terrorismo, eliminare la presenza di mercenari africani nel sud della Libia e mantenere la sicurezza e la stabilità del Paese". (segue) (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE