COOPERAZIONE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Cooperazione: Pistelli, priorità italiane "svecchiamento dell’Europa e sradicamento della fame nel mondo" (2)

Firenze, 14 lug 2014 18:47 - (Agenzia Nova) - Il viceministro Pistelli ha affrontato la presentazione degli obiettivi di cooperazione e sviluppo del semestre di presidenza italiano partendo dalle occasioni di collaborazione fra istituzioni e privati, focalizzandosi in modo particolare sull’opportunità di Expo 2015. Secondo il politico, quella che “si terrà a Milano non può essere un’esperienza solo italiana, ma europea” e la due giorni di Firenze rappresenta un grande momento di riflessione per i 28 paesi dell’Ue. “Ad Expo 2015 – ha sottolineato – i paesi Ue hanno l’occasione di mostrare al mondo la realtà dell’Unione”. Pistelli ha poi precisato che l’expo non è una vetrina globale, ma rappresenta l’integrazione fra i temi riguardanti lo sviluppo sostenibile. “Se vogliamo che quel messaggio venga recepito al meglio c’è bisogno che i ministri dello sviluppo siano presenti anche nell’agenda Expo”, ha aggiunto. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE