MONTENEGRO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Montenegro: Parlamento approva Risoluzione su genocidio Srebrenica (2)

Podgorica, 18 giu 10:01 - (Agenzia Nova) - La portavoce della Commissione Ue, Ana Pisonero Hernandez, rispondendo a una domanda in merito alle dichiarazioni di Leposavic ha detto che l'Unione europea rigetta ogni negazione o sbagliata interpretazione del genocidio di Srebrenica. Il Parlamento del Montenegro aveva approvato nel 2009 una Dichiarazione su Srebrenica, dove non viene nominata la parola "genocidio" per gli eventi avvenuti nella cittadina bosniaca durante il conflitto degli anni Novanta. Il termine è stato discusso in una delle sedute parlamentari a Podgorica a fine 2020 provocando un acceso dibattito in aula fra i deputati del Partito bosgnacco e quelli del Fronte democratico, rappresentativo della componente serba nel Paese. Lo scorso 24 maggio il premier del Montenegro Zdravko Krivokapic ha definito "chiara" la propria posizione nel ritenere che a Srebrenica è stato compiuto un genocidio. "Il mio atteggiamento nei confronti di Srebrenica è chiaro, ho avviato il processo di licenziamento di un ministro a causa di Srebrenica, anche se sapevo che poteva essere un tentativo di rovesciare il governo", ha sottolineato Krivokapic menzionando la richiesta di dimissioni nei confronti del ministro della Giustizia Leposavic. (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE