SPECIALE ENERGIA

 
 

Speciale energia: Grecia-Belgio, ministro Energia Skrekas con vice premier Wilmes, "ottima cooperazione"

Atene, 18 giu 14:00 - (Agenzia Nova) - Il ministro dell'Ambiente e dell'Energia greco, Kostas Skrekas, ha incontrato il vice primo ministro e ministro degli Esteri del Belgio Sophie Wilmes. Al centro dei colloqui, la transizione energetica, le fonti energetiche rinnovabili, lo stoccaggio dell'energia e l'introduzione dell'idrogeno nel bilancio energetico, come ha spiegato lo stesso Skrekas nelle sue dichiarazioni al termine dell'incontro. "L'incontro ha riaffermato le ottime relazioni tra i due Paesi e ha dimostrato che attraverso la cooperazione tra gli Stati membri dell'Ue saremo in grado di raggiungere l'ambizioso obiettivo europeo di ridurre le emissioni di anidride carbonica del 55 per cento entro il 2030 e ovviamente, la visione per l'Europa di diventare il primo continente ecologicamente neutro entro il 2050", ha spiegato il ministro. Skrekas ha affermato di aver discusso anche della strategia energetica della Grecia e dell'adattamento ai cambiamenti climatici. "Stiamo anche promuovendo l'introduzione dell'idrogeno verde nel mix energetico del Paese, attraverso un progetto faro nella Macedonia occidentale con un budget dell'ordine di otto miliardi di euro. Abbiamo anche notato che un terzo dei fondi della struttura di recupero sarà utilizzato per la transizione energetica del Paese e per proteggere biodiversità e ambiente", ha affermato. (Gra)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE