LIBIA

 
 

Libia: Consiglio di Stato avvia (di nuovo) la selezione dei candidati alle posizioni sovrane

Tripoli, 18 giu 08:56 - (Agenzia Nova) - Il Comitato dell’Alto Consiglio di Stato della Libia per selezionare e accettare i candidati alle posizioni sovrane e ai posti direttivi del Paese ha iniziato ufficialmente i lavori. L’Alto consiglio ha annunciato la settimana scorsa la ripresa delle candidature alle posizioni sovrane e ha invitato i cittadini che desiderano concorrere a presentare domanda. L'organismo libico che in Libia funge da "Senato" aveva già iniziato una scrematura dei candidati, salvo poi interrompere il processo per polemiche sulle modalità di selezione e disaccordi con la Camera dei rappresentanti di Tobruk (il parlamento eletto nel 2014). L’emittente televisiva libica “218 tv” ricorda che la Camera ha inviato martedì 15 giugno una lettera alla Missione di sostegno delle Nazioni Unite in Libia (Unsmil) per denunciare che il presidente dell’Alto consiglio, Khaled Al Mishri, non avrebbe “rispettato il recente accordo sulle posizioni sovrane”, mentre “il parlamento ha rispettato il suo impegno in questo ambito". (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE