SOMALIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Somalia: svolta nella lotta al terrorismo, presidente Farmajo dichiara guerra ad al Shabaab

Mogadiscio, 07 apr 2017 17:45 - (Agenzia Nova) - Con una mossa a sorpresa ma per certi versi attesa, il presidente somalo Abdullahi Mohamed "Farmajo" ha dichiarato ufficialmente ieri lo stato di guerra contro il gruppo jihadista al Shabaab, annunciando contestualmente un'amnistia di 60 giorni per i miliziani che si arrenderanno alle autorità somale, in cambio di formazione, occupazione e istruzione. La decisione, infatti, giunge improvvisa ma in continuità con le promesse fatte dal neo presidente (eletto nel febbraio scorso dopo aver sconfitto il capo dello Stato uscente Hassan Sheikh Mohamud alle presidenziali di febbraio) in campagna elettorale, quando aveva promesso la sconfitta di al Shabaab, insistendo al contempo sulla necessità di recuperare alla causa somala i militanti “pentiti”, attratti dalla militanza armata a causa della “disperazione”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE