NEPAL

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Nepal: paese al voto dopo la riforma federale (8)

Katmandu, 24 nov 2017 14:18 - (Agenzia Nova) - L’esecutivo nepalese uscente ha confermato al 7,2 per cento la previsione di crescita per l’anno fiscale, nonostante le stime nettamente inferiori dei partner multilaterali per lo sviluppo: la Banca Mondiale e la Banca asiatica di sviluppo si aspettano, invece, un rallentamento della crescita, al 4,5-4,7 per cento, rispetto al 6,9 dell’esercizio precedente. Il Fondo monetario internazionale, nel suo ultimo “World Economic Outlook”, pubblicato a ottobre, ha corretto al rialzo le previsioni per quest’anno e l’anno prossimo: particolarmente positiva, e in linea con Katmandu, è la prospettiva per il 2017, con una crescita stimata nel 7,5 per cento, contro il 5,5 del rapporto pubblicato ad aprile; cinque per cento è la stima per il 2018, contro il 4,5 ipotizzato in precedenza. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE