DIFESA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Difesa: Guerini, sicurezza del Libano è vitale per la stabilità dell'intero Medio Oriente

Roma, 17 giu 18:58 - (Agenzia Nova) - La sicurezza del Libano è vitale per la prosperità e la stabilità dell’intera Regione mediorientale, e le Forze armate libanesi (Laf) si sono dimostrate "pilastro delle istituzioni" e "punto di riferimento per la popolazione". Lo ha detto il ministro della Difesa Lorenzo Guerini che ha presieduto, insieme alla sua omologa francese Florence Parly e al coordinatore speciale per il Libano delle Nazioni Unite, Joanna Wronecka, la video conferenza organizzata allo scopo di elaborare una risposta coordinata alle esigenze urgenti espresse dalle Forze Armate libanesi, secondo quanto afferma un comunicato del ministero della Difesa. Alla conferenza hanno preso parte anche la vice primo ministro e ministra della Difesa Zena Akar e il comandante delle Laf, generale Joseph Aoun. “Le Laf racchiudono un patrimonio di valori e democrazia per il popolo libanese ed in questa prospettiva la loro urgente richiesta di supporto in una fase così critica, necessita una pronta risposta da parte della comunità internazionale. Per questo motivo l’Italia fornirà un ulteriore contributo per la stabilità del Libano oltre all’attuale impegno nella missione Unifil e in Mibil per l’addestramento delle Forze armate” ha aggiunto il ministro, sottolineando lo storico legame di amicizia tra i due Paesi che pone le radici su una comune identità mediterranea. L’incontro di oggi ha visto la partecipazione di Bahrein, Canada, Cina, Danimarca, Egitto, Finlandia, Germania, Giordania, Kuwait, Libano, Paesi Bassi, Qatar, Russia, Spagna, Svezia, Turchia, Emirati Arabi Uniti, Gran Bretagna, Stati Uniti d’America ed Unione Europea. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE