YEMEN

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Yemen: l'Iran cerca di aprire una breccia nella coalizione sunnita, contatti con Oman e Algeri

Sana’a, 08 apr 2015 19:33 - (Agenzia Nova) - Dopo aver registrato l’accordo sul nucleare raggiunto a Losanna con le potenze del gruppo P5+1 (i cinque membri del Consiglio di sicurezza Onu e la Germania), l’Iran ha iniziato a muoversi con maggiore decisione sul fronte yemenita. A preoccupare Teheran non è tanto il degenerare della situazione sul terreno, dove peraltro le milizie sciite Houthi, finanziate dalla Repubblica islamica e appoggiate da brigate militari fedeli all’ex presidente Ali Abdullah Saleh, sembrano riuscire finora a reggere la forza d’urto dei raid della coalizione a guida saudita. Piuttosto, l’Iran deve essere rimasto negativamente colpito dall’ampio sostegno raccolto da Riad attorno alla propria iniziativa militare, “Tempesta risolutiva”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE