USA

 
 

Usa: “Nyt”, Vaticano chiede a vescovi di non negare comunione a Biden

New York, 14 giu 22:52 - (Agenzia Nova) - Il Vaticano ha messo in guardia i vescovi statunitensi dal negare il sacramento della comunione ad alcuni politici, incluso il presidente Joe Biden, per il loro sostegno al diritto all'aborto. Lo scrive il “New York Times”. Papa Francesco avrebbe sottolineato che la comunione non può essere usata come arma politica dai vescovi cattolici. La Conferenza dei vescovi cattolici degli Stati Uniti (Usccb) convocherà la sua Assemblea generale di tre giorni a partire da mercoledì prossimo, 16 giugno, e dovrebbe discutere proprio della questione relativa alla comunione alle persone pubblicamente favorevoli all’interruzione di gravidanza. “La preoccupazione in Vaticano è di non usare l'accesso all'Eucaristia come arma politica”, ha detto al “Nyt” Antonio Spadaro, gesuita molto vicino al pontefice. All'inizio di questo mese, papa Bergoglio ha parlato della comunione dicendo che essa "non è la ricompensa dei santi, ma il pane dei peccatori”. Il sostegno di Biden al diritto all'aborto è stato spesso sotto i riflettori dell’opinione pubblica Usa, poiché è in contrasto con alcuni leader della Chiesa cattolica. Biden ha dichiarato pubblicamente la sua devozione alla fede cattolica, tanto che durante il G7 a Carbis Bay, nel Regno Unito, non ha perso l’occasione per assistere alla messa domenicale in una chiesa non lontana dalla sede del summit. L’attuale inquilino della Casa Bianca è il secondo presidente cattolico nella storia degli Stati Uniti, dopo John F. Kennedy.
(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE