SPECIALE DIFESA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Speciale difesa: premier greco Mitsotakis, Grecia pilastro di stabilità nel Mediterraneo orientale

Bruxelles, 15 giu 13:00 - (Agenzia Nova) - La Grecia è un pilastro della stabilità nel Mediterraneo sudorientale e spende costantemente oltre il 2 per cento del suo Pil per la difesa. Lo ha detto il primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis al suo arrivo a lunedì a Bruxelles per il vertice Nato. "Come emerge più forte dalla crisi economica del decennio precedente, il Paese è pronto a fare maggiori investimenti nella sua capacità militare e mostrarsi ancora meglio in grado di rispettare i suoi obblighi nei confronti dell'Alleanza", ha aggiunto. Secondo Mitsotakis, il vertice è un'opportunità per l'Alleanza di riaffermare le istituzioni euroatlantiche, aggiungendo che gli Stati membri devono riaffermare il loro rispetto per i valori, i principi e l'unità dell'Alleanza. "La Nato sta affrontando oggi sfide estremamente complesse, che richiedono un riadattamento della sua strategia. Il coronavirus ha dimostrato quanto le nostre società possano essere vulnerabili a un virus che non è visibile ad occhio nudo. Il cambiamento climatico non ha solo ripercussioni sociali ed economiche, ma riguarda anche le questioni di sicurezza in quanto incoraggia i flussi migratori. I regimi autoritari, inoltre, sviluppano il loro arsenale ibrido per indebolire le nostre istituzioni democratiche. A tutte queste cose, l'agenda 2030 della Nato ha risposte esaurienti", ha sottolineato Mitsotakis. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE