SPECIALE ENERGIA

 
 

Speciale energia: Pkn Orlen avvia investimenti in idrogeno in Polonia, Repubblica Ceca e Slovacchia

Varsavia, 15 giu 14:00 - (Agenzia Nova) - La società energetica polacca Pkn Orlen vuole creare una rete di centri per l'idrogeno in Polonia, Repubblica Ceca e Slovacchia. Lo rende noto l'azienda con un comunicato. Il programma di investimenti, intitolato Hydrogen Eagle, vuole sviluppare una rete internazionale di centri per l'idrogeno alimentati da fonti rinnovabili e costruire strutture innovative per convertire i rifiuti in idrogeno a basse o zero emissioni. Il progetto mira anche alla costruzione di oltre cento stazioni di rifornimento a idrogeno per il trasporto pubblico e privato. Questo piano, si legge nella nota di Pkn Orlen, permetterà all'impresa di raggiungere l'obiettivo di produrre approssimativamente 50 mila tonnellate annue di idrogeno entro il 2030. Il programma stanzia fondi per la costruzione di sei centri per l'idrogeno di cui tre in Polonia, due in Repubblica Ceca e uno in Slovacchia, ma prevede anche la costruzione di uno stabilimento per produrre idrogeno da elettrolisi al quale l'elettricità sarà fornita dal parco eolico marittimo Baltic Power. Tre saranno invece i siti destinati al riciclo dei rifiuti per la produzione di idrogeno a basse o zero emissioni, due a Plock e Ostroleka in Polonia e un altro in Repubblica Ceca. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE