RUSSIA-USA

 
 

Russia-Usa: Putin, mettere da parte insinuazioni su nostro coinvolgimento in attacchi hacker

Ginevra, 16 giu 18:17 - (Agenzia Nova) - È necessario mettere da parte le insinuazioni sul coinvolgimento della Russia negli attacchi informatici al gasdotto Colonial Pipeline negli Stati Uniti. Lo ha detto il presidente russo, Vladimir Putin, al termine del summit con l’omologo statunitense, Joe Biden, a Ginevra. "Sappiamo di attacchi informatici a una società di oleodotti negli Stati Uniti. Sappiamo anche che la società ha dovuto pagare 5 milioni di dollari ai ricattatori. Alcuni di questi soldi, secondo informazioni in mio possesso, sono già stati restituiti. Ebbene, cosa c'entrano le autorità statali della Russia?", ha detto Putin. Secondo il presidente, peraltro, la Russia si trova ad affrontare le stesse minacce, facendo riferimento "al sistema sanitario di una delle grandi regioni della Federazione Russa”. “Ovviamente vediamo da dove provengono gli attacchi. Vediamo che questo lavoro è coordinato dal cyberspazio statunitense”, ha detto il capo dello Stato russo. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE