ARMENIA

 
 

Armenia: Pashinyan, dopo la rivoluzione di velluto ora è tempo di una "rivoluzione d'acciaio"

Erevan, 16 giu 17:05 - (Agenzia Nova) - In Armenia è tempo di una rivoluzione d’acciaio, dopo quella di velluto di tre anni fa. Lo ha detto il premier e leader del Partito del Contratto civile, Nikol Pashinyan, durante un appuntamento elettorale nella provincia di Vayots Dzor. Pashinyan ha affermato che durante i dieci giorni di campagna elettorali appena trascorsi il popolo ha compreso l’andamento del processo politico. “Oggi in Armenia c'è una situazione rivoluzionaria, con la differenza che tre anni fa stavamo conducendo una pacifica rivoluzione di velluto. Anche questa volta è arrivato il momento della rivoluzione pacifica, ma d'acciaio, più che di velluto”, ha detto il premier uscente. “Domani, 17 giugno, alle 20 (le 18 in Italia), arriverà il tempo per la verità, e i cittadini armeni dovrebbero radunarsi in Piazza della Repubblica a Erevan per mostrare che nessuno può giocare con il popolo”, ha detto Pashinyan. Le elezioni parlamentari anticipate in Armenia si terranno domenica 20 giugno. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE