TERRORISMO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Terrorismo: si estende la campagna militare internazionale contro lo Stato islamico, fa discutere posizione turca (10)

Baghdad, 16 set 2014 18:29 - (Agenzia Nova) - Alla conferenza di ieri, cui ha partecipato l’Italia con il ministro degli Esteri Federica Mogherini, hanno preso parte inoltre i capi della diplomazia dei maggiori paesi europei e dei cinque membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. "Siamo tutti d'accordo sulla necessità di agire insieme e sull'urgenza di farlo", ha detto la Mogherini a Parigi. Tutti i partecipanti alla Conferenza si sono detti d'accordo ''sull'obiettivo da perseguire: fermare un'organizzazione terroristica, che sta facendo vittime innanzitutto tra musulmani, sciiti o sunniti, ma anche le minoranze'', ha spiegato la Mogherini. Il ministro ha quindi parlato dell'impegno internazionale per ''allargare'' la coalizione con una presenza di paesi arabi e a maggioranza musulmana e con un ''impegno non solo militare, ma anche e soprattutto politico, di sostegno umanitario, di sostegno economico''. Quanto all'Italia "ci sono stati sei voli umanitari e tra sabato e ieri sono arrivati in Iraq i primi due aerei con materiale militare destinato a Erbil", ha concluso la Mogherini. (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE