DIFESA

 
 

Difesa: Iran, consegnate alla Marina due nuove imbarcazioni

Teheran, 14 giu 12:48 - (Agenzia Nova) - La Marina iraniana ha accolto oggi, su ordine del presidente Hassan Rohani, due nuove unità navali, ovvero il cacciatorpediniere Dena e il dragamine Shahin, prodotti localmente. La consegna delle due nuove imbarcazioni è avvenuta alla presenza del ministro della Difesa iraniano, Amir Hatami, e del comandante delle forze navali, Hossein Khanzadi. Il capo dell'Organizzazione delle industrie marine del ministero della Difesa iraniano, il contrammiraglio Amir Rastegari, ha dichiarato che il cacciatorpediniere Dena è il quinto progetto locale di navi con lanciamissili, quattro dei quali già accolti dalla Marina iraniana. Il sistema di controllo del fuoco usato nel Dena è uno dei più recenti sistemi realizzati dalle industrie di elettronica iraniane, secondo l'ufficiale, ed è in grado di tracciare 40 obiettivi completamente e di ingaggiarne oltre cinque simultaneamente. Rastegari ha notato che il sistema di telecomunicazione del Dena è moderno e ha capacità anti-jamming, sottolineando che il cannone installato sul cacciatorpediniere è uno dei più recenti prodotti dalla Defense Industries Organization. Il dragamine Shahin, ha osservato invece Rastegari, è stato prodotto dalle forze navali iraniane e dagli esperti iraniani dell'Organizzazione delle industrie marine del ministero della Difesa, ed è dotato di un sistema di navigazione ad alta tecnologia in grado di neutralizzare diversi tipi di mine in mare. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE