SIRIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Siria: dall’intesa Putin-Erdogan su Idlib alla crisi tra Russia e Israele per l’abbattimento del jet Il-20 (5)

Damasco, 18 set 2018 18:02 - (Agenzia Nova) - Dopo aver convocato l’ambasciatore israeliano a Mosca, Gary Koren, e aver minacciato una risposta nei confronti dello Stato ebraico, le autorità russe sembrano infine aver ammorbidito la propria posizione. "Gli aerei israeliani non hanno abbattuto i nostri", ha sottolineato invece oggi pomeriggio il presidente Putin nel corso di una conferenza stampa al termine di un incontro con il primo ministro ungherese, Viktor Orban. Il capo del Cremlino ha anche evidenziato che “l’abbattimento dell’Il-20 non è paragonabile con quello del Su-24 da parte dell'aviazione turca nel 2015: in questo caso si è trattato di una catena di tragiche circostanze accidentali”. Infine, Putin ha fatto sapere che la risposta della Russia all'incidente di ieri sera "sarà indirizzata principalmente alla maggiore sicurezza delle nostre truppe e delle nostre strutture in Siria. Saranno passi di cui tutti si accorgeranno". (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE