AZERBAIGIAN-ARMENIA

 
 

Azerbaigian-Armenia: Baku annuncia riconsegna 15 armeni detenuti

Baku, 12 giu 21:26 - (Agenzia Nova) - Secondo l'accordo raggiunto, il 12 giugno 2021, in cambio della consegna da parte dell'Armenia alla parte dell'Azerbaigian di mappe contenenti 97 mila mine anticarro e antiuomo piantate nel distretto di Aghdam, 15 armeni detenuti sono stati consegnati all'Armenia sul confine tra l'Azerbaigian e la Georgia, con la partecipazione di rappresentanti georgiani. A riferirlo il ministero degli Esteri di Baku. "Apprezziamo il sostegno del governo georgiano, in special modo del Primo Ministro della Georgia Irakli Garibashvili, per la realizzazione di questa azione umanitaria. Allo stesso tempo, sottolineamo lo speciale ruolo del Segretario di Stato degli Stati Uniti Anthony Blinken, dell’Assistente Segretario di Stato per l’Europa e l’Eurasia del Dipartimento di Stato, Philip Reeker, del Presidente del Consiglio dell'Ue Charles Michel e della presidenza svedese dell'Osce per la  mediazione", si legge nella nota. "L'ottenimento delle mappe delle mine salverà la vita e la salute di decine di migliaia di nostri cittadini, compresi gli sminatori, e accelererà i progetti di ricostruzione e il processo di ritorno degli sfollati ad Aghdam, avviati dal Presidente della Repubblica dell'Azerbaigian Ilham Aliyev", conclude il comunicato del ministero degli Esteri. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE