ENERGIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Energia: Mosca mira a rafforzare la fiducia nel nucleare e la propria presenza nel settore (5)

Mosca, 19 lug 2016 18:40 - (Agenzia Nova) - "Credo che siamo riusciti a sbarazzarci della sindrome di Fukushima, che minaccia di penalizzare l'industria nucleare globale", ha detto Voronkov. I reattori veloci tecnicamente potrebbero risolvere il problema della carenza di combustibile, rispetto ai reattori alimentati ad uranio, che richiedono l'esplorazione continua da fonti diluite come il granito ordinario o le acque dell'oceano. Le tesi più comuni contro lo sviluppo dei reattori a neutroni veloci sono i costi superiori di costruzione e gestione. La scarsa competitività economica con i reattori termici è aggravata dal prezzo dell'uranio, continuamente in crescita. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE