MOLDOVA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Moldova: presidente Sandu incontra ambasciatori Ue, focus su sostegno a ripresa e voto 11 luglio (2)

Chisinau, 11 giu 10:34 - (Agenzia Nova) - Il capo di Stato ha anche discusso con gli ambasciatori del Piano di ripresa economica per la Moldova, del valore di 600 milioni di euro, annunciato la scorsa settimana dalla Commissione europea. "Sono fondi importanti che contribuiranno alla stabilizzazione dell'economia del Paese, quindi faremo tutto il possibile per accedervi e sfruttarli appieno. Per fare ciò, dobbiamo compiere progressi decisi nella riforma del sistema giudiziario e nella lotta alla corruzione. In questa occasione ho parlato agli ambasciatori Ue del concetto di Comitato consultivo indipendente anticorruzione, lanciato tre giorni fa", ha ricordato la presidente Maia Sandu. I capi delle missioni diplomatiche a Chisinau si sono mostrati interessati alla campagna per le elezioni anticipate dell'11 luglio. La presidente Sandu ha ricevuto assicurazioni da molti Stati membri dell'Ue che sosterranno l'organizzazione del voto per i cittadini residenti in questi Paesi. Allo stesso tempo, gli osservatori delle elezioni europee garantiranno che le persone possano votare liberamente a casa, in Moldova, e che le elezioni siano libere ed eque. (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE