GERMANIA

 
 

Germania: ministro Finanze Scholz, offensiva investimenti se sarò cancelliere

Berlino, 04 mag 19:03 - (Agenzia Nova) - Il ministro delle Finanze della Germania Olaf Scholz, candidato del Partito socialdemocratico tedesco (SpD) per le elezioni del Bundestag del 26 settembre prossimo, ha annunciato che, se vincerà, attuerà un'offensiva per gli investimenti in cui vuole rendere più responsabili le aziende private. Intervistato dal quotidiano “Handelsblatt”, Scholz ha affermato: “Lego la mia candidatura a cancelliere alla promessa di fare della necessaria modernizzazione delle infrastrutture del Paese la mia missione personale”. Al centro di questa iniziativa vi saranno sia una maggiore spesa per investimenti da parte dello Stato, sia “linee guida per le imprese”. Secondo Scholz, “se le società private si assumono la responsabilità di un'infrastruttura pubblica, ad esempio nel caso delle comunicazioni mobili, il legislatore deve essere molto chiaro sulla qualità che si aspetta”. Lo Stato deve, quindi, negoziare contratti con regole “molto chiare”. Al riguardo, il ministro delle Finanze tedesco ha osservato che ciò non è successo abbastanza chiaramente negli ultimi decenni, “anche a causa della forte pressione dei lobbisti” come nelle reti di telefonia mobile e dell'elettricità o nell'espansione della banda larga. Per Scholz, la prosperità della Germania dipende dal piano di investimenti: “Ora si deciderà se guarderemo tristemente al benessere di altri continenti tra dieci o 15 anni o se in Europa saremo economicamente e tecnologicamente alla pari con Cina e Stati Uniti”. Il candidato della SpD a cancelliere ha, infine, dichiarato: “La Germania ora ha bisogno di un nuovo governo che promuova attivamente lo sviluppo delle infrastrutture”. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE