PAKISTAN

 
 

Pakistan: la startup CreditBook raccoglie 1,5 milioni di dollari dagli investitori

Islamabad, 04 mag 11:54 - (Agenzia Nova) - La startup pachistana CreditBook, specializzata in contabilità digitale, ha annunciato di aver raccolto 1,5 milioni di dollari tra gli investitori locali e internazionali. Ne dà notizia il portale “Tech in Asia”, secondo cui tra gli investitori risultano i pachistani di BitRate Venture Capital, gli emiratini di VentureSouq, gli statunitensi di Better Tomorrow Ventures, Ratio Ventures, Quiet Capital, Toy Venture e i2i Ventures. Al finanziamento hanno partecipato anche i fondatori della società indonesiana BukuWarung, Chinmay Chauhan e Abhinay Peddisetty, e l’app colombiana di consegne a domicilio Rappi. Il Pakistan ha una delle classi medie a più rapida crescita al mondo e il numero degli utenti 4G negli ultimi cinque anni è aumentato del 720 per cento. Nel gennaio del 2021 sono state registrate circa 100 milioni di connessioni internet, ma una larga fetta della popolazione resta ancora offline. Molti piccoli imprenditori continuano a usare carta e penna per tenere traccia delle transazioni ed è su questo segmento di mercato che punta CreditBook, fondata nel giugno del 2020 con sede a Karachi. L’azienda ha fatto sapere di voler utilizzare i nuovi fondi per migliorare la propria offerta e allargare la platea dei clienti, già aumentata di cinque volte negli ultimi sei mesi (fino a raggiungere quota 500 mila utenti).
(Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE