UE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Ue: Commissione, sì ad aiuti portoghesi a Tap per 462 milioni di euro (3)

Bruxelles, 23 apr 17:45 - (Agenzia Nova) - Il Portogallo ha notificato alla Commissione una misura di aiuto per risarcire Tap per il danno subito tra il 19 marzo e il 30 giugno 2020 come conseguenza diretta delle misure di contenimento e delle restrizioni di viaggio che il Portogallo e altri Paesi di destinazione hanno dovuto introdurre per limitare la diffusione del coronavirus. Il sostegno assumerà la forma di un prestito di 462 milioni di euro che potrà essere convertito in capitale ed erogato a Tap in una o più rate. Al fine di garantire che non ci sarà una sovracompensazione, la misura prevede che il Portogallo, entro settembre 2021, riesaminerà e riferirà alla Commissione sull'ammontare del danno effettivo subito, a seguito di una verifica indipendente basata sui conti certificati dell'azienda. Qualsiasi sostegno pubblico ricevuto da Tap in eccesso rispetto al danno effettivo dovrà essere restituito al Portogallo. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE