BOLIVIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Bolivia: scandalo respiratori, procuratore generale annuncia inchiesta su responsabilità governo Anez

La Paz, 23 apr 19:33 - (Agenzia Nova) - Il procuratore generale della Bolivia, Wilfredo Chavez, ha annunciato il possibile avvio di un processo penale contro ex funzionari e ministri del governo di Jeanine Anez, per le morti addebitate alla mancanza di respiratori durante la quarantena del Covid-19 nel 2020. "Quello che manca è il processo per i decessi causati da quella negligenza. Questo è il secondo passo che deve essere fatto ora (...) stiamo raccogliendo elementi dalle indagini e quello che stiamo per fare è avviare un altro processo per i decessi causati dall'assenza di respiratori", ha dichiarato Chavez in un'intervista a "Bolivia TV". L'ufficio del Procuratore, segnala l'agenzia di stampa "Abi", segue in particolare due procedimenti penali avviati per l'acquisto irregolare di respiratori in Cina e Spagna. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE