SIRIA

 
 

Siria: ministero Esteri Turchia, elezioni presidenziali non sono legittime

Ankara, 23 apr 18:35 - (Agenzia Nova) - Le elezioni presidenziali indette per il prossimo 26 maggio in Siria non possono essere considerate “legittime” dalla comunità internazionale. Lo ha detto il portavoce del ministero degli Esteri turco, Tanju Bilgic, secondo quanto riferisce un comunicato della diplomazia di Ankara. “Le elezioni presidenziali annunciate dal regime siriano, che si terranno il 26 maggio 2021, sono incompatibili con i criteri della road map definita dalla risoluzione 2254 del Consiglio di sicurezza”, si legge nella nota. “Le elezioni, che privano del voto quasi 7 milioni di siriani della diaspora e che sono lungi dall’essere libere ed eque, non possono essere considerate legittime dalla comunità internazionale”, prosegue Bilgic. “La Turchia continuerà a sostenere gli sforzi per trovare una soluzione politica al conflitto siriano sulla base della risoluzione 2254”, conclude la nota. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE