NIGERIA

 
 

Nigeria: morti tre studenti rapiti nello Stato di Kaduna

Abuja, 23 apr 18:14 - (Agenzia Nova) - Tre studenti fra quelli rapiti martedì scorso da un gruppo armato nella Greenfield University, nello Stato nigeriano di Kaduna, sono stati uccisi. Lo ha reso noto il governatore statale, Nasir el-Rufai, precisando che i loro cadaveri sono stati rinvenuti oggi nel villaggio di Kwanan Bature, vicino all'università, e sono stati portati all'obitorio. El-Rufai ha descritto l'omicidio come "pura malvagità e disumanità" e una "totale profanazione di vite umane da parte di entità vili. I banditi armati rappresentano il peggio dell'umanità e devono essere combattuti a tutti i costi per la violenta malvagità che rappresentano", ha affermato il governatore in una nota. Un numero imprecisato di studenti è stato rapito martedì scorso nella zona di Chikun, dove si trova l'ateneo. I rapimenti a scopo di estorsione sono frequenti in Nigeria tuttavia, a differenza di alcuni Stati confinanti, il governo dello Stato di Kaduna porta avanti la politica di non negoziare con i rapitori o di pagare un riscatto. Da dicembre più di 800 studenti sono stati rapiti in tutto il nord-ovest della Nigeria, mentre 29 rapiti da un college a Kaduna a marzo non sono stati ancora rilasciati. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE