UE

 
 

Ue: Amendola, un anno di pandemia ci ha insegnato importanza della collaborazione

Roma, 23 apr 18:27 - (Agenzia Nova) - La lezione per l’Europa che arriva da questo primo anno di pandemia da Covid-19 è che “non esiste una sola risposta nazionale” a livello sanitario. Lo ha detto il sottosegretario agli Affari europei, Vincenzo Amendola, rispondendo ad alcune domande nel corso del webinar organizzato sul tema dell’Europa dopo la pandemia in occasione delle lauree all’università Luiss. Il ministro ha ricordato che all’inizio della pandemia da coronavirus “c’era il caos” nel rispondere a un simile evento epocale ma anche altri Paesi “hanno avuto lo stesso modo di soffrire”. “Io penso che la lezione di questo anno di vita è che non può esistere una sola risposta nazionale verso la salute”, ha spiegato Amendola. “Noi sappiamo che dobbiamo lavorare tutti insieme”, ha proseguito, sottolineando la necessità di un maggior coordinamento a livello europeo. “Senza la stessa reazione, nello stesso momento non avremo risultati a livello europeo”, ha concluso. (Gad)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE