CLIMA

 
 

Clima: premier Lee, Singapore impegnata nell’azione globale con strategia a lungo termine

Singapore, 23 apr 17:01 - (Agenzia Nova) - Singapore ha presentato una strategia a lungo termine alla Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (Unfccc) e lanciato la roadmap per lo sviluppo sostenibile Green Plan 2030, a dimostrazione di un impegno a contrastare il cambiamento climatico che va oltre il raggiungimento dei limiti di emissione di anidride carbonica. Lo ha dichiarato il primo ministro, Lee Hsien Loong, al Vertice dei leader sul clima, promosso dal presidente degli Stati Uniti, Joe Biden. “Sebbene Singapore sia un piccolo Stato insulare, contribuiremo con la nostra parte all’agenda per il clima”, ha affermato Lee nel suo intervento di oggi, nella seconda e ultima giornata dell’evento, sottolineando l’importanza di utilizzare la tecnologia in modo estensivo, a fronte di dimensioni e risorse limitate. Il leader singaporiano ha parlato dei piani della città-Stato per quadruplicare la produzione di energia solare entro il 2025, utilizzando anche uno dei più grandi sistemi a energia solare galleggianti del mondo. Inoltre si è soffermato sulla cooperazione energetica con i partner dell’Associazione delle nazioni del Sud-est asiatico (Asean) e con gli Stati Uniti.
(Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE