CLIMA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Clima: presidente polacco Duda, transizione tenga conto delle difficoltà di ciascun Paese

Varsavia, 23 apr 16:36 - (Agenzia Nova) - La Polonia ha un ruolo attivo nella determinazione della politica climatica. Lo ha detto il presidente polacco, Andrzej Duda, nel suo intervento al summit sul clima organizzato dagli Stati Uniti in videoconferenza. Duda ha ricordato che il Paese ha ospitato per ben tre volte conferenze dedicate alla questione climatica, da ultimo la 24ma conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (Cop24) avvenuta a Katowice nel dicembre del 2018. Il capo dello Stato ha detto che quella conferenza ha spianato la strada all'accordo di Parigi. L'attenzione di Varsavia al tema del clima non ha però soltanto un inquadramento nazionale. La Polonia sostiene un'ambiziosa politica climatica anche nella cornice dell'Iniziativa dei Tre Mari. I Paesi che ne fanno parte esprimono unanimemente la necessità che questa politica venga perseguita all'insegna di un principio di equità e tenendo conto delle specificità dei vari sistemi economici nazionali. Per la Polonia una di queste specificità è la grande dipendenza dal carbone per la produzione di energia elettrica, che conta ancora per circa il 70 per cento della produzione totale. (segue) (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE