COVID

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Covid: von der Leyen, esportati 155 milioni di dosi in 87 Paesi

Bruxelles, 23 apr 15:19 - (Agenzia Nova) - L'Europa ha esportato da dicembre 155 milioni di dosi di vaccini in oltre 87 Paesi in tutto il mondo. Lo ha dichiarato la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, nel punto stampa dal sito produttivo di Puurs, in Belgio, della Pfizer. "In un solo anno, questo sito di produzione sta producendo un miliardo di dosi" e "la nostra Agenzia europea per i medicinali (Ema) ha appena approvato l'aumento della capacità produttiva di questo sito di un ulteriore 20 per cento. Questo lo renderà uno dei più grandi siti di riempimento e finitura dei vaccini in Europa", ha detto ringraziando i lavoratori del sito produttivo "per i loro sforzi straordinari". Per la presidente, "questo luogo è anche un simbolo dell'equità e dell'apertura dell'Unione europea. L'Europa produce vaccini per gli europei e per i cittadini di tutto il mondo. Da dicembre abbiamo esportato oltre 155 milioni di dosi di vaccini in oltre 87 paesi in tutto il mondo", ha aggiunto. "Per essere chiari: abbiamo esportato tanto quanto abbiamo consegnato ai cittadini dell'Ue. Siamo la farmacia del mondo. E noi europei ne siamo orgogliosi e invitiamo altri a unirsi. Perché sappiamo tutti: nessuno sarà al sicuro finché tutti non saranno al sicuro", ha concluso. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE