SPECIALE ENERGIA

 
 

Speciale energia: “Die Welt”, deputati Cdu e SpD valutano piano B per Nord Stream 2

Berlino, 23 apr 14:00 - (Agenzia Nova) - Nella maggioranza al Bundestag è sempre più diffusa l'idea che sia necessario “un piano B” per il gasdotto Nord Stream 2, in fase di completamento tra Germania e Russia attraverso il Mar Baltico. È quanto riferisce il quotidiano “Die Welt”, secondo cui diversi deputati dell'Unione cristiano-democratica (Cdu) sono favorevoli a una moratoria, mentre nel Partito socialdemocratico tedesco (SpD) si valuta di collegare il funzionamento dell'infrastruttura alle condizioni politiche in Russia. Tali posizioni fanno seguito alle crescenti pressioni degli Stati Uniti sulla Germania affinché abbandoni il progetto. “Abbiamo bisogno di una soluzione che salvi la faccia a tutte le parti, una moratoria potrebbe essere una”, ha affermato il deputato della Cdu Roderich Kiesewetter. Secondo l'esponente cristiano-democratico, una moratoria sul Nord Stream 2 sarebbe “un segnale per il governo russo” che la Germania “non accetterà semplicemente casi come l'incarcerazione di Aleksej Navalnyj”, l'oppositore del Cremlino, le azioni di Mosca in Ucraina orientale o l'annessione della Crimea. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE