UCRAINA

 
 

Ucraina: Banca centrale, calo disoccupazione al 9,1 per cento nel 2021

Kiev, 23 apr 13:31 - (Agenzia Nova) - Il tasso di disoccupazione in Ucraina scenderà al 9,1 per cento nel 2021 e all'8,5 per cento nel 2022. Lo rende noto un rapporto trimestrale della Banca centrale dell'Ucraina (Nbu). “Il tasso di disoccupazione diminuirà in media del 9,1 per cento nel corso dell'anno. Da un lato, la ripresa dell'attività economica aiuterà a normalizzare il tasso, dall'altro, il calo sarà ostacolato dalla crescita dei costi aziendali per i salari”, si legge nel rapporto. La Nbu prevede anche che l'ulteriore ripresa economica e la crescita degli standard sociali sosterranno l'aumento del reddito medio. Il salario nominale, inoltre, aumenterà del 17,8 per cento nel 2021 e del 9,7 per cento nel 2022, mentre il salario reale crescerà rispettivamente dell'8,6 per cento e del 3,9 per cento nell’anno corrente e nel prossimo. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE