IMPRESE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Imprese: Di Maio, stime su export per 2021 segnano crescita del 9,8 per cento

Roma, 23 apr 12:40 - (Agenzia Nova) - "Sono contento che i prossimi Stati generali dell'export si terranno in Sicilia, Regione che è conosciuta in tutto il mondo per le sue bellezze e per la sua storia millenaria. La Sicilia e il Sud dell'Italia sono tra le migliori espressioni del nostro territorio e come ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale siamo impegnati a sostenerli e accompagnarli sui mercati esteri". Lo ha detto Luigi Di Maio ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale nel corso della conferenza stampa online di presentazione della terza edizione degli Stati generali dell’export organizzati dal Forum italiano dell’export e in programma dal 24 al 26 settembre a Marsala, in provincia di Trapani. "Il sostegno al made in Italy è una vocazione primaria del nostro ministero e lo è ancor di più in questa fase in cui abbiamo impresso un deciso cambio di passo alle politiche di sostegno all'internazionalizzazione. L'export è uno dei primi motori di crescita e di occupazione della nostra economia e lo è ora più che mai dopo questa pandemia. Il percorso da seguire è quello che abbiamo iniziato a tracciare con il patto dell'export. Le stime sull'export per quest'anno segnano una crescita del 9,8 Per cent", ha reso noto Di Maio. (segue) (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE