Esteri

Mostra l'articolo per intero...
 
 

I fatti del giorno - Medio Oriente

Roma , 23 apr 12:00 - (Agenzia Nova) - Libano: scontri e proteste ad Awkar, Aoun convoca Consiglio supremo di difesa - Il presidente del Libano, Michel Aoun, ha convocato ieri il Consiglio supremo di difesa, del Paese, in relazione alle proteste e agli scontri avvenuti negli ultimi giorni presso la ditta di cambio Mecattaf, ad Awkar, tra forze di sicurezza e sostenitori del suo stesso partito, la Corrente patriottica libera (Cpl). I tafferugli hanno avuto luogo in occasione di una nuova perquisizione effettuata presso gli uffici della ditta dalla giudice Ghada Aoun. La magistrata, ritenuta vicina al capo dello Stata, è oggetto di controversie per le sue recenti ispezioni a uffici di cambio, avvenute dopo che il Procuratore generale della Cassazione, Ghassan Oueidat, le ha di fatto impedito di indagare su reati finanziari. In occasione della riunione del Consiglio, il presidente ha sottolineato “l’importanza di rispettare la libertà di espressione, preservando le proprietà pubbliche e private ed evitando di attaccarle”, secondo quanto si legge in una nota. “È importante tornare all’ordine e simpatizzare con il dolore dei cittadini, specialmente se hanno perso il loro denaro e i loro risparmi”, ha detto Aoun, invitando le forze di sicurezza a “mantenere l’ordine pacificamente”. (segue) (Res)
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE