BURKINA FASO

 
 

Burkina Faso: vaccino anti malaria sviluppato da università Oxford mostra alta efficacia

Londra, 23 apr 09:46 - (Agenzia Nova) - Un vaccino antimalarico sviluppato dal Jenner Institute dell'Università di Oxford, nel Regno Unito, ha dimostrato un'alta efficacia nel prevenire la malattia in trial clinici condotti sinora su 450 bambini in Burkina Faso, per un periodo di 12 mesi. Il vaccino avrebbe un'efficacia del 77 per cento, ed è il primo a raggiungere l'obiettivo fissato dall'Organizzazione mondiale della sanità del 75 per cento di efficacia. Il prossimo passo sarà quello di allargare i trial clinici, con 4.800 bambini volontari partecipanti al programma in quattro diversi Paesi. La malaria, malattia endemica di molte parti del continente africano, uccide ogni anno oltre 400 mila persone, la maggior parte delle quali bambini in tenera età. Secondo i creatori del vaccino, questo avrebbe il potenziale per ridurre la mortalità della malattia dalle 400 mila vittime annuali a poche decine di migliaia nei prossimi cinque anni. Se questo fosse possibile si potrebbe iniziare a puntare a "obiettivi più ambiziosi", ha spiegato il direttore del Jenner Institute, Adrian Hill, "come eradicare completamente la malaria". (Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE