BRASILE

 
 

Brasile: governo firma dichiarazione di Copenaghen contro la pesca illegale

Brasilia, 22 apr 22:07 - (Agenzia Nova) - Il governo del Brasile ha aderito alla dichiarazione di Copenaghen, iniziativa del governo della Norvegia in collaborazione con il Programma di sviluppo delle Nazioni unite (Undp) che mira a promuovere azioni transnazionali contro la pesca illegale. Lo riferisce "Agencia Brasil". Il Brasile è il trentaquattresimo Paese a unirsi al gruppo. "È un'iniziativa importante per l'immagine del Brasile e per lo sviluppo di azioni mirate alla protezione degli oceani, attraverso uno sfruttamento sostenibile al 100 per cento delle risorse" ha detto il segretario del ministero degli Esteri norvegese, Jens Frolic Holthe, durante la cerimonia di firma del documento avvenuta in videoconferenza. "La Dichiarazione di Copenaghen ha il valore di riconoscere gli impatti negativi dello sfruttamento della pesca in modo irregolare e di identificare le organizzazioni criminali. Per affrontare questo problema abbiamo bisogno di una cooperazione globale", ha concluso.
(Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE