SOMALIA

 
 

Somalia: generale Usa Townsend, riposizionamento nostre truppe ha creato nuovi rischi

New York , 22 apr 23:09 - (Agenzia Nova) - La decisione da parte dell'amministrazione dell'ex presidente Usa, Donald Trump, di riposizionare le truppe Usa al di fuori della Somalia "ha creato nuove sfide nella lotta contro i terroristi di al Shabab". Lo ha dichiarato il leader del comando per l'Africa delle forze armate degli Stati Uniti (Africom), Stephen Townsend, davanti alla commissione per i Servizi armati del Senato federale. "Non si può negare che il riposizionamento delle forze fuori dalla Somalia abbia introdotto nuovi livelli di complessità e rischio", ha affermato il generale. "La nostra comprensione di ciò che sta accadendo in Somalia è minore ora di quanto lo fosse quando eravamo lì sul campo, fisicamente localizzati con i nostri partner", ha spiegato Townsend ai senatori. Trump ha disposto che i circa 700 militari statunitensi in Somalia lasciassero il Paese, dove si trovavano per assistere l'esercito locale nella sua battaglia contro i terroristi di al Shabaab.
(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE