CROAZIA

 
 

Croazia: premier Plenkovic, entro fine giugno puntiamo a vaccinare 55 per cento cittadini

Zagabria, 22 apr 14:47 - (Agenzia Nova) - Le autorità della Croazia prevedono di disporre di 3,1 milioni di dosi di vaccini anti Covid-19 per immunizzare sino al 55 per cento della popolazione adulta entro la fine di giugno. Lo ha affermato il primo ministro Andrei Plenkovic durante una riunione dell’esecutivo di Zagabria. "Secondo gli ultimi dati, entro l'estate, il 30 giugno, dovremmo avere a nostra disposizione 3,1 milioni di dosi di vaccini, che dovrebbero essere sufficienti per vaccinare il 50-55 per cento della popolazione sopra i 18 anni", ha detto Plenkovic. Il primo ministro ha detto che già da dieci giorni i registra un rallentamento dell'incidenza del Covid in Croazia e ha chiarito che l'aumento dei nuovi cotagi nell'ultima settimana è stato solo dell'1,8 per cento, mentre durante la settimana precedente si attestava al 29 per cento. "Invito i cittadini a contattare i loro medici, a presentare le domande. Sinora, il 17,2 per cento degli adulti è stato vaccinato con almeno una dose. Questo numero deve essere notevolmente aumentato nei prossimi due mesi", ha sottolineato il premier. In Croazia vengono utilizzati prodotti di immunizzazione Pfizer, AstraZeneca e Moderna. Il 21 giugno è considerato come la data di inizio della stagione turistica, per questo motivo il premier da molto valore a questo risultato. (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE