UE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Ue: Dombrovskis, tre parole chiave per commercio, aperto, sostenibile e assertivo (2)

Bruxelles , 24 feb 19:02 - (Agenzia Nova) - Dombrovskis ha ricordato che nel 2019, l'Ue ha esportato beni e servizi per oltre 3,1 mila miliardi di euro e ha importato 2,8 mila miliardi di euro. "La risposta giusta" alla crisi attuale "è continuare a fare trading con i nostri partner globali. Questo è il modo giusto per sostenere la nostra ripresa dal Covid 19 e garantire la prosperità dell'Europa". Inoltre, il vice presidente ha sottolineato che "pur mirando a ratificare gli accordi e concludere i negoziati in corso, ci concentreremo maggiormente sull'estrazione del massimo valore dagli accordi esistenti" e questo "significa garantire che i nostri partner rispettino le regole, non solo sull'accesso al mercato, ma anche sui nostri impegni comuni per lo sviluppo sostenibile". Allo stesso tempo, "non dovrebbero esserci dubbi sul fatto che l'apertura e l'impegno con i nostri partner commerciali sono essenziali se vogliamo raggiungere i nostri obiettivi più ampi". In questo senso la riforma dell'Organizzazione mondiale del commercio (Omc) è necessaria "perché il regolamento globale è obsoleto" e "l'Omc non è in grado di mantenere condizioni di parità". Per questo, "abbiamo pubblicato un programma dettagliato dell'Ue per la riforma dell'Omc". (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE