CILE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Cile: parlamento approva terzo ritiro anticipato fondi pensione

Santiago del Cile, 22 apr 22:52 - (Agenzia Nova) - Il parlamento del Cile ha approvato oggi in via definitiva il progetto di legge che consente ai beneficiari di fondi pensione il terzo ritiro anticipato di una quota fino al 10 per cento del totale dei contributi accumulati. Con 31 voti a favore e 11 contrari il testo ha superato lo scoglio del Senato dove era richiesta una maggioranza speciale di due terzi. Il progetto è stato approvato di fatto grazie ad un'ennesima "fronda" da parte di sette esponenti della coalizione "Chile Vamos", che hanno votato contro le indicazioni del governo di Sebastian Pinera. La Camera dei deputati del Cile aveva approvato il progetto in prima lettura il 16 aprile anche qui con un sostegno trasversale e i voti di circa quaranta deputati della maggioranza. L'obiettivo dell'iniziativa è quello di applicare un'ulteriore stimolo anticiclico per contrastare la crisi economica derivata dalla pandemia Covid-19. Una misura analoga era già stata adottata in due occasioni, a luglio e novembre del 2020, ed aveva rappresentato un forte stimolo alla ripresa. (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE