NIGERIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Nigeria: attacchi jihadisti, Onu sospende attività nelle città di Dikwa e Damasak

Abuja, 19 apr 09:27 - (Agenzia Nova) - Le Nazioni Unite hanno sospeso le operazioni umanitarie nelle città di Dikwa e Damasak, nello Stato nigeriano di Borno, dopo i recenti attacchi del gruppo jihadista di Boko Haram. Lo ha reso noto il coordinatore umanitario e residente delle Nazioni Unite in Nigeria, Edward Kallon. "Abbiamo temporaneamente sospeso le operazioni in queste aree al fine di ricollocare in sicurezza il personale umanitario e stiamo monitorando attentamente la situazione", ha affermato Kallon in una nota, aggiungendo che l'Onu intende riprendere le operazioni il prima possibile in modo che i civili colpiti dal conflitto siano assistiti. Le Nazioni Unite hanno affermato che la sospensione mette a rischio il sostegno a 8.800 sfollati interni e a circa 76 mila persone nella comunità ospitante che ricevono assistenza umanitaria e protezione. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE