OCSE

 
 

Ocse: Spagna, evitare aumento tasse fino a "ripresa salda"

Madrid, 14 apr 11:26 - (Agenzia Nova) - La Spagna non dovrebbe aumentare le tasse fino a quando la ripresa post Covid non sia "saldamente in corso". È quanto raccomandato dall'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse) nel rapporto "Going for Growth" pubblicato oggi nel quale si evidenzia che un sistema fiscale più efficace potrebbe ridurre la disuguaglianza nel Paese, così come limitare l'inquinamento e le emissioni. Secondo l'Ocse, inoltre, un aumento delle entrate permetterebbe di finanziare le riforme del mercato del lavoro, dell'istruzione e dell'innovazione, ma ha consigliato di avviare una riforma fiscale solo dopo che la Spagna sarà uscita dalla crisi economica provocata dalla pandemia del coronavirus. L'Ocse ha raccomandato alla Spagna di migliorare l'istruzione universitaria per allinearla maggiormente al mercato del lavoro e ad incrementare i finanziamenti per incentivare la ricerca di qualità. Per quanto riguarda invece il mercato del lavoro, l'Ocse ha suggerito di destinare maggiori risorse alla formazione professionale per i disoccupati e di creare programmi pubblici di formazione al lavoro rivolti a lavoratori poco qualificati o anziani. (Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE