CIPRO-ITALIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Cipro-Italia: Di Maio, rafforzamento rapporti grazie a comune appartenenza a famiglia mediterranea (2)

Nicosia, 09 mar 16:42 - (Agenzia Nova) - "Abbiamo passato in rassegna - ha proseguito Di Maio - anche le principali sfide per la stabilizzazione dell'area mediterranea e in particolare del Mediterraneo orientale, obiettivo che rimane prioritario per l'Italia. In questo contesto, ho ribadito la nostra piena solidarietà nei confronti di Cipro. Non sono tollerabili provocazioni e iniziative unilaterali che incidono sui suoi diritti sovrani. L'Italia resta e resterà al fianco di Cipro e Grecia contro ogni violazione dei loro diritti. Al tempo stesso riteniamo che lo sfruttamento delle risorse energetiche debba essere un terreno di convergenza e cooperazione, piuttosto che di scontro", ha detto il ministro degli Esteri. "Su questo tema abbiamo raggiunto una intesa importante in occasione del Consiglio europeo dello scorso dicembre e l'Italia si riconosce pienamente nelle conclusioni concordate in quell'occasione. Rileviamo con piacere che, anche grazie a quell'intesa, cominciamo a intravedere segnali positivi di distensione. Ho ribadito all'amico Nikos che ogni iniziativa di costruzione della fiducia reciproca e di dialogo tra le parti godrà del pieno appoggio dell'Italia. Siamo pronti a dare il nostro contributo per una Conferenza multilaterale sul Mediterraneo orientale, come proposto dal presidente del Consiglio europeo Michel", ha affermato Di Maio. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE