REGNO UNITO

 
 

Regno Unito: comunicato Ong, tagli agli aiuti "tragico colpo ai più marginalizzati del mondo"

Londra, 22 apr 08:35 - (Agenzia Nova) - In un comunicato congiunto, 200 Ong nel Regno Unito hanno affermato che i tagli agli aiuti umanitari portati avanti dal governo britannico quest'anno rappresentano "un tragico colpo per molte delle persone più marginalizzate del mondo". Le organizzazioni hanno affermato che i tagli agli aiuti ammonterebbero a oltre 500 milioni di sterline (circa 580 milioni di euro). Il ministro degli Esteri Dominic Raab, competente in materia di cooperazione, ha affermato che i cambiamenti nelle priorità di spesa riflettono "un cambio strategico" nella spesa britannica in aiuti. Raab ha anche comunicato che i 18 milioni di sterline (21 milioni di euro circa) destinati ogni anno in aiuti alla Cina saranno ridotti a "sole" 900 mila sterline (poco oltre 1 milione di euro). In seguito allo shock economico provocato dalla crisi indotta dalle misure restrittive messe in atto per contrastare la pandemia, il cancelliere dello Scacchiere nella legge di bilancio lo scorso mese ha annunciato un taglio degli aiuti internazionali dallo 0,7 allo 0,5 del Pil britannico, che si è tradotto complessivamente in un taglio di circa 4 miliardi di sterline (4,6 miliardi di euro circa). (Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE