CONGO-KINSHASA

 
 

Congo-Kinshasa: attacco delle milizie ribelli nell'Ituri, almeno 10 morti

Kinhsasa, 21 apr 17:17 - (Agenzia Nova) - Almeno dieci civili, tra cui sei bambini, sono morti in un attacco armato avvenuto oggi nella provincia dell'Ituri, nella Repubblica democratica del Congo (Rdc). Lo riferiscono fonti delle Nazioni Unite citate dalla stampa congolese, secondo cui l'attacco è avvenuto nella città di Nyara ed è da attribuire alle Forze patriottiche e integrazioniste del Congo (Fpic). Secondo il Kivu Security Tracker (Kst), una Ong che monitora le attività delle milizie nell'est della Rdc, nell'attacco sarebbero morti almeno 12 civili. Un capo tradizionale locale, Batagura Zamundu, ha dichiarato che l'attacco è iniziato prima dell'alba e che i miliziani hanno dato fuoco alle case, provocando un bilancio di 12 morti e quattro feriti. Secondo gli analisti del Kst, l'Fpic è uno dei decine di gruppi armati che operano nelle quattro province del confine orientale della Rdc (Ituri, Nord Kivu, Sud Kivu e Tanganica). Il gruppo è composto principalmente da giovani di etnia bira arrabbiati per essere stati esclusi dal governo provinciale e desiderosi di riconquistare le terre occupate dagli hema, l'etnia rivale. L'esercito ha confermato l'attacco ma ha parlato di cinque civili uccisi. Dall'inizio dell'anno più di 25 villaggi sono stati attaccati e oltre 200 persone sono state uccise in Ituri e nella vicina provincia del Nord Kivu, secondo l'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr). (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE