INDIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

India: coronavirus, 16.838 nuovi casi e 113 decessi (2)

Nuova Delhi, 05 mar 11:10 - (Agenzia Nova) - Le ultime linee guida del ministro dell’Interno, in vigore dal primo al 31 marzo, prorogano le precedenti misure di contenimento dell’epidemia, confermando l’istituzione di zone “rosse” solo a livello locale. Al di là di tali aree sono permesse tutte le attività con alcune restrizioni per quelle che coinvolgono numerose persone. Gli eventi sociali, accademici, sportivi, ludici, culturali e religiosi in spazi chiusi possono svolgersi secondo gli standard operativi stabiliti dai singoli Stati o Territori. Le sale cinematografiche e i teatri possono operare al pieno della loro capienza nel rispetto delle misure di prevenzione. Possono essere organizzate manifestazioni fieristiche. Anche la sospensione dei voli internazionali è stata prorogata fino al 31 marzo, ma sono consentiti voli su rotte selezionate dalle autorità competenti caso per caso. I voli interni, invece, sono ripresi il 25 maggio. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE