AMERICA CENTRALE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

America centrale: gli Usa puntano a far partire le richieste di asilo dalla regione (5)

Città del Guatemala, 07 apr 15:58 - (Agenzia Nova) - L’aumento degli arrivi alla frontiera sta esponendo il presidente Joe Biden alle critiche dei Repubblicani, che lo accusano di avere incoraggiato le partenze con la promessa di un allentamento delle politiche sull’immigrazione da parte della nuova amministrazione. Biden, per parte sua, nella sua prima conferenza stampa da presidente lo scorso 25 marzo ha cercato di ridimensionare la crisi legata all’ondata di migranti arrivati nelle ultime settimane dal Messico, ricordando come i richiedenti asilo giungano ogni anno dall’America centrale. L’amministrazione, ha sottolineato Biden, si sta impegnando sul fronte diplomatico con il Messico e con altri Paesi per risolvere il problema. Biden, inoltre, ha accusato Trump per aver “smantellato” le strutture necessarie ad accogliere i migranti. “Stiamo ricostruendo la nostra capacità di accoglienza. Ci vuole tempo”, ha osservato l'inquilino della Casa Bianca. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE