PERù

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Perù: presidenziali, nuovo sondaggio conferma vantaggio Castillo al secondo turno

Lima, 22 apr 19:26 - (Agenzia Nova) - Il candidato di sinistra alle elezioni presidenziali in Perù Pedro Castillo, che ha vinto il primo turno delle elezioni presidenziali tenute l’11 aprile, otterrebbe il 41 per cento dei voti al ballottaggio in programma il 6 giugno. È quanto emerge da un sondaggio condotto da Datum Internacional, secondo cui la candidata di Forza popolare (Fp) Keiko Fujimori, arrivata seconda, otterrebbe solo il 26 per cento delle preferenze. Secondo lo studio, pubblicato oggi sui giornali “Peru 21” e “Gestión”, se si votasse domani i voti in bianco sarebbero il 15 per cento. Secondo l’indagine Pedro Castillo ottiene la più alta intenzione di voto nelle regioni centrali e meridionali del paese con il 59 per cento e il 54 per cento rispettivamente. L'iper conservatrice Keiko Fujimori raccoglie consensi soprattutto nell'est e nel nord, rispettivamente con il 30 e il 27 per cento. Nel caso di Lima, il candidato alla presidenza di Perù Libre ottiene un consenso del 29 per cento, rispetto al 34 per cento della candidata di Fp. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE