SLOVACCHIA

 
 

Slovacchia: ministero Interno vuole istituire un registro centrale dei conti correnti

Bratislava, 22 apr 10:35 - (Agenzia Nova) - Il ministero dell'Interno slovacco vuole istituire un registro centrale dei conti correnti. Lo rivela l'agenzia di stampa "Tasr". Il registro servirà a consentire a istituzioni pubbliche autorizzate di accedere alle informazioni relative a conti correnti, conti di deposito e simili. Gabriela Tuchynova, dell'ufficio stampa del ministero, ha spiegato che "l'istituzione del registro è precondizione necessaria ad aumentare l'efficienza della prevenzione, rilevazione, investigazione e persecuzione di gravi reati". Tra coloro a cui i dati del registro sarebbero accessibili ci sono la polizia, l'ufficio penale dell'erario ma anche i servizi di informazione e sicurezza, inclusi quelli militari. Il ministero esclude che il registro possa costituire una violazione del diritto alla riservatezza costituzionalmente garantito ai cittadini slovacchi. "La normativa si occupa solo di creare un nuovo strumento più moderno e tecnologicamente avanzato per l'accesso a informazioni la cui procedura di ottenimento dalle autorità pubbliche non cambia", afferma Tuchynova. Le entità che vi avranno accesso sono infatti già autorizzate a richiedere le medesime informazioni, né lo spettro di queste ultime cambia. La relativa bozza dovrebbe essere presentata nel secondo trimestre del 2021. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE