EGITTO

 
 

Egitto: ministro Shoukry incontra presidenti di Niger e Senegal, focus su diga Gerd

Il Cairo, 22 apr 12:35 - (Agenzia Nova) - Il ministro degli Esteri dell’Egitto, Sameh Shoukry, ha incontrato ieri i presidenti del Niger e del Senegal, rispettivamente Mohamed Bazoum e Macky Sall, nell’ambito di un tour in Africa incentrato sul dossier della Grande diga della rinascita etiope (Gerd), la mega-infrastruttura in costruzione sul Nilo. Lo rende noto il dicastero egiziano in una nota. Shoukry ha trasmesso le congratulazioni del presidente Abdel Fatah al Sisi a Bazoum per aver assunto l’incarico all'inizio di questo mese, dopo la vittoria nelle recenti elezioni presidenziali tenutesi in Niger. Shoukry ha consegnato ad entrambi i presidenti un messaggio di Al Sisi relativo agli ultimi sviluppi del dossier della Gerd e alla posizione dell'Egitto in questo dossier. Il ministro ha voluto, in questo contesto, rivedere i risultati dei recenti incontri di Kinshasa, evidenziando “la sincera volontà politica che l'Egitto ha mostrato durante questi incontri” per avviare “un serio percorso negoziale per portare a un accordo legale vincolante sul riempimento della Gerd preservando i diritti dei tre Paesi”. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE